home > Domande Frequenti > Come si presentano le offerte?

Come si presentano le offerte?

L’offerta deve essere presentata in busta chiusa e senza segni di riconoscimento, secondo le modalità dettagliatamente descritte nell’avviso di vendita.

Chi sottoscrive la domanda di partecipazione sarà poi il soggetto a cui verrà trasferito l’immobile.

Si precisa quanto segue:

- nel caso di offerta presentata da più soggetti congiuntamente:

si raccomanda la compilazione di un unico modulo di partecipazione, con i dati e la sottoscrizione di tutti gli offerenti e con l’indicazione delle quote e dei diritti inerenti l’intestazione dell’immobile, anche nell’eventualità in cui gli offerenti non intervenissero personalmente in asta, ma decidessero di farsi rappresentare da un procuratore speciale.

L’offerta per la vendita senza incanto può essere presentata da più persone, anche con la previsione di una ripartizione non paritaria delle quote;

si precisa che non è possibile operare una scomposizione del diritto, anche se già specificata nella domanda presentata in busta chiusa (es. vendita della proprietà con il trasferimento della nuda proprietà ad un soggetto e dell’usufrutto);

- se nulla viene precisato nel modulo di partecipazione, l’immobile verrà aggiudicato, per egual quota, a tutti coloro che hanno sottoscritto la domanda di partecipazione;